Pubblicata il 21/07/2007
Scrivo i miei disagi degli amori persi,
di quelle storie pieni di inganni,
amori deludenti,
giorni di poco valore....
Descrivo vari momenti vissuti,
vissuti di gioie e di grandi eventi,
ma si possono contare tra le dita che sembrano quasi in esistenti.....
Scrivo rime luminose che si perdono nel cielo
come nuvole disperse trascinate dal vento....
La mia scrittura va in cerca di eventi
raccogliendo pensieri dispersi su invisibili
rotte nell'universo....
La notte intanto si è ripresa i miei pensieri,
insieme non abbiamo veduto che mutamenti...
Battono sul cuore i miei disagi,
ascolto il silenzio,
dietro un vetro il volo mancato all'alba.....
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)