PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 09/07/2007
Nella polvere del suono
le mie membra azzurre
riecheggiano nostalgia.
Forse il vento
ne carpirà il senso
vaneggiando su alberi
inconsapevolmente respirati.

Non mi sentirò più derisa
nei miei naufragi di parole.

Nelle scorte d’incoerenza
segnalibro saranno i tuoi gesti
sorpresi a rovistar foglie spoglie
in un sottosopra dal sapor d’autunno
lasciandomi a raccogliere cenere irta
residuo di un fuoco doloso
spento a suon di consensi.

Ed io
che credevo d’esser viva
in quest’immensa nube
invece ho generato
solo piogge incomprese
annaffiando vite
ormai appassite da tempi indistinti.

Adesso raccolgo
frutti d’anticipati sospiri
e mi nutro d’acerba follia,
distratto è il tempo
che m’ha insegnato a volare
che m’ha innestato il cuore

nel furore di un’ incognita
che regalava sogni sull’orlo della realtà.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

la follia e l'amore.
l'amore e la follia.
due facce,una sola medaglia....
bellissima questa,Melania.
e ti ho ridetto tutto!
bye bye bye
Antelope

il 09/07/2007 alle 15:35

Melania . scrivi delle poesie d'amore che fanno venire i brividi . ogni frase sembra stampata anche nei nostri cuori solo che non riusciamo a tirarle fuori, ma tu lo fai per noi.
Ciao
un bacio
Giglio

il 09/07/2007 alle 16:04

Grazie Antelope hai detto proprio bene! Molto felice del tuo apprezzamento!
Grazie mille milioni

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 16:11

Grazie Giglio, parlar d'amore mi vien naturale ahimè! Ma sono felice che qualcuno si emoziona con le mie parole...direi che ho raggiunto il mio scopo come "poeta". Un abbraccio

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 16:14

LE tue parole sono davvero magiche..come te..
grazie mel..
klavier

il 09/07/2007 alle 16:30

Ci sono passaggi ricchi di sensazioni profonde. Molto bella un abbraccio nadia

il 09/07/2007 alle 16:35

Stefi t'abbraccio d'immenso...grazie dolcissima, un bacione!! Grazie a te di cuore
Melly

il 09/07/2007 alle 16:38

Grazie di cuore Nadia, un abbraccio affettuoso!

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 16:39

quello che ha detto Giglio credo sia il più bel commento che si possa fare ad un poeta , e tu per questo sei grande brava mely che riesci a condividere con gli altri le tue sensazioni personali in cui gli altri spesso si leggono. qusto vuol dire essere poeti. bacio ve.

il 09/07/2007 alle 17:22

Infatti ne sono proprio fiera...sapere di emozionare riempie di gioia immensa! Grazie tesoro, un mega abbraccio per te

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 17:33

W l'acerba follia allora!! Grazie Max sei sempre super Karinissimo!! Kome si dice in sardo grazie mille sei super Karinissimo? così la prossima volta te lo scrivo in lingua!!

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 18:34

Assaporo nelle tue parole qualcosa di sottilmente immedesimante..come foglia che scivola s di un'altra..

il 09/07/2007 alle 21:36

Grazie mille voce ventosa, mi fa molto piacere il tuo commento! Grazie ancora di cuore

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 21:46

Una lirica d'impegno nel delineare un percorso in cui elementi contraddittori si ergono a confronto.
Sarà il cuore, con la sua tenacia e il suo battito d’amore a raggiungere la realtà nel suo nucleo centrale.
Un abbraccione, mati.

il 09/07/2007 alle 23:12

Si dolce Mati, piano piano la realtà si sta delineando portando alla luce i suoi colori e le sue penombre...anche il buio che presto lascerà il posto ad una dolce aurora!
Grazie mille mati, sei sempre nel mio cuore

Bacio
Melly

il 09/07/2007 alle 23:36

ai confini di cio che non è tempo reale, ma è realmente vivo,tu sei strumento e artefice del tuo destino,ricca della pioggia che lava ,che rende fertile radura,tu acqua pura per distillato di fiori,tu sei dentro e fuori,tra gioia e dolori preziosa e viva, un abbraccio cate

il 10/07/2007 alle 17:47

Favoloso commento cate...posso solo dirti un grazie di cuore per queste splendide parole....e poi l'abbraccio tra dieci giorni te lo do di persona!

Bacio
Melly

il 10/07/2007 alle 18:20

Stare in bilico tra ciò che è e ciò che sarebbe potuto essere..
Credo che "muoversi come un fantasma sul filo di un forse" ( :-) scusa l'autoinneggiamento! ) non sia salutare per la nostra anima ed i nostri sentimenti.. in particolar modo perchè le persone che amiamo la trasformano in insicurezza..
Ma tu sei forte!
Un abbraccio.

il 01/08/2007 alle 00:31

Verissimo, sono forte e questo fa si che riesca a uscire da me e guardarmi da fuori per capirmi meglio! un bacio Andrea...stammi bene mito!

grazie sempre di cuore
melly

il 02/08/2007 alle 13:05