Pubblicata il 07/07/2007
Sei la tentazione
piu' grande
vicino è
abissalmente lontano.
Ti tocco
con la mano del cuore
ti sfioro
con gli occhi dell'anima.
Ti bramo come fossi
il frutto proibito.
Ti cerco disperata
come se
la solitudine fosse
oltre Te!
Ti voglio
ardente e confusa
come persa in una
spessa nebbia.
Non ho pace
non ho tregua
non voglio riposo
Voglio questa
incandescente passione.

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

padroni, avolte oltre che del corpo anche della mente,brava un abbraccio ariele

il 07/07/2007 alle 13:22

Sicuramente questo consiglio viene da un'esperta... grazie.
Poe

il 07/07/2007 alle 14:39

ciao carissima.. grazie , è sempre un piacere leggerti.
Poe

il 07/07/2007 alle 14:57

Bella molto focosa

il 07/07/2007 alle 15:14

Bella molto focosa

il 07/07/2007 alle 15:14

Un vero ciclone di sensi..umile richiesta vestita di velluto ardente!!!

il 07/07/2007 alle 16:01

ciao carissima, grazie , focosa in questa calura estiva, ci sta bene no?
Maria

il 07/07/2007 alle 17:06

Grazie , hai colto con sensibilita'.
poe

il 07/07/2007 alle 17:08

molto bella poe,un salutone

il 07/07/2007 alle 22:32

caro amico poeta , grazie non mancano mai i tuoi senpre gentili commenti, che mi fanno molto piacere.
un saluto anche a te.
Poe

il 08/07/2007 alle 01:38

Voglio questa
incandescente passione.

un sogno che tutti facciamo prima o poi ma spesso come un sogno svanisce all'alba scivolando tra le dite come sabbia e alla fine non resta nulla da stringere tra le mani , spero che a te non succeda e che tu possa viverla realmente. ti abbraccio bellissima poesia . ciao ve.

il 08/07/2007 alle 02:04

Cara Veronica, Ognuno di noi ha sogni grandi, spesso irrealizzabili, ma i sogni sono belli perche' danno speranza, spesso basta questa speranza. Grazie delle belle parole . Un abbraccio.
Maria

il 08/07/2007 alle 14:33