una ciocca tral seno

una ciocca tral seno
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 30 di Giugno del 2007

un pò come il ritratto di doria gray???le cose cambiano...e menomale....il rosso è sempre stato il tuo punto debole...!e la vita lo sa, e se ne burla,come fa con me quando penso agli occhi che sanno far male...tesoro che vuoi...per ora accontentiamoci di camminare a braccetto ignorando le leggi della fisica...i treni fanno sempre brutti scherzi...manca poco...presto inciderai le ali!

il 01/07/2007 alle 15:49
E se ne vanno i ricordi di quel rosso.

Lentamente svaniscono nel nulla
mentre i capelli si tingono di nero
ed i riccioli si fanno sempre più lisci.

Non capisco come possa accadere
che questa foto si trasformi in vita
nella ciocca di capelli tral seno,
nel maglione intriso di sensazioni
e in quei libri ammassati in disordine.

Che i mobili le siano testimoni
io lo comprendo oltre ogni cosa,
ma se solo mi guardasse,
se solo mi respirasse
e vedesse quel ch’io non so,
ma che sento come una presenza
che mi fa scolpir le parole
tra le pareti bianche d’una stazione
affogando le lacrime di desiderio
trai rumori dei treni in partenza
verso quel finto Nord del passato,

forse potrei dare un senso alle cose
dare un motivo maggiore alla poesia
carpire il senso del Non comprendere il tutto.

E continuo a chiedermi il perchè
senza ribellarmi all’aria della sera.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)