Utente eliminato
Pubblicata il 25/06/2007
CONFESSO DI NON AVER MAI PORTATO LENTI A CONTATTO E CHE LA DOMENICA POMERIGGIO DIGERISCO DA FAR SCHIFO

Inizio dalla fine
Le melanzane mi fanno
Uno strano effetto
E credimi
Non ti piacerebbe affatto
Conosce tutto
Di me di noi
Del mio plurale maiestatis

Continuo dall’inizio
Conoscimi meglio
Oltre il mio starmene
In disparte a guardare
Le loro vuote chiacchiere
Mentre il mio silenzio
Ti riempie di menzogne
A proposito di ogni perché

Finisco e basta
Nello sconcio del tuo nido
Battezzo il mio gusto
Sul letto
Dove scorre il tuo piacere
E ti lascio
I miei occhi disarmati
Uccidili se vuoi
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Bello oltre modo rileggerti e scoprire nuove di te, a rivederci tra le nostre colline... senza il vino australiano pero'! ;)

il 25/06/2007 alle 08:27
dck

Attento che adesso arrivano in massa folle di eye's killers
Dck

il 25/06/2007 alle 12:13
dck

Solo ed unicamente una minaccia spiritosa per complimentarmi di ciò che hai scritto e di come lo hai scritto.
Dck

il 25/06/2007 alle 13:03

Mi ripeterò nelle parole, ma sei oltremodo te stesso! Baderò quindi all'attenzione di ciò che mi fai notare... ho perso volutamente e con piacere qualche contatto di questo luogo troppo poco ostile, non certo quelli che valgono, quelli del solito "clan", quelli con cui val la pena far abbotte per rinnovare le parole! E poi chiarire il tutto con il solito fluido di sguardi e liquide schiarite di gola...
Ciao

il 25/06/2007 alle 13:20