PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 12/06/2007
Si è poi arreso
questo azzurro strampalato
tutto increspato di vento
nel cielo d’aprile.

D’un tempo
senza soglie di sogni era fluito
sospinto da una realtà oscura
levitante
marea ammassata di spigoli
agli angoli obesi dello sguardo

-non è più tempo
di aspettare-

Tu.
Io.

Ci rotoliamo nel petto
un rosso sapore di fiamma
morso asciutto
a fiotti intrecciati

coimbri blu d’ortensia
le vene in rilievo sui polsi

mentre ti esploro segni d’amore
con la punta della lingua.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Dio mio, voglio sapere se tu esisti veramente...
quello che ho appena letto mi ha lasciato fisso sullo schermo per 30 secondi come se fossi in trans...
S T U P E N D A ! e non te lo posso urlare di piu'!
andrea

il 12/06/2007 alle 21:37

sempre meravigliose le tue poesie. complimenti davvero. ciao

il 13/06/2007 alle 00:23

Efficace. Audace. Rapace.

il 13/06/2007 alle 00:48

grande Luna ,bellissima poesia un caro saluto

il 13/06/2007 alle 06:23

Velata di un manto sensuale si infiltra nell'animo.

E' sempre un piacere, ciao Silvano

il 13/06/2007 alle 08:21

Ogni verso che usi rende al massimo la tua possibilità di espressione, sia lirica che interiore.
Ogni parola è un sussulto teso alla ricerca d'infinito.
Ti abbraccio, mati.

il 13/06/2007 alle 17:32

Essendo io un orso strampalato, più dell'azzurro della poesia, non vedo, come i colleghi che mi hanno preceduto, non più di tanta sensualità nei versi, ma (bada ben bada ben) un dolore per le corde strette ai polsi del destino che diventano segni d'amore e bruciano e dalla lingua hanno un po' di sollievo. Ecco, ora ho detto la mia pazza interpretazione e posso tornare nella grotta.
Ciao ciao Lunè
Cesare

il 13/06/2007 alle 18:09

ti do un pizzicottino?

he he he
ricevere commenti come questo...sig...lascia me senza fiato!
grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

il 14/06/2007 alle 14:39

anche ate non so che dire, se non un grazie dal profondo dell'anima!
feliz tarde

il 14/06/2007 alle 14:41

tre ottimi aggettivi!
grazie Beck...a presto

il 14/06/2007 alle 14:42

il piacere è mio di salutarti e ringraziarti

il 14/06/2007 alle 14:44

grazie!
è un vero piacere leggerti e salutari, Silvano
un sorriso

il 14/06/2007 alle 14:50

sempre carezzevoli e splendide le parole rivolte alla mia poetica dall'amica Mati, forse non le merito, ma è così bello ascoltarle!
un tenerissimo abbraccio

il 14/06/2007 alle 14:56

il mio amico orso può dire e vedere quello che vuole,le interpretazioni delle mie poesie sono quelle della sua anima di luce

un grande sorriso
Lunè

il 14/06/2007 alle 15:02

stile ultimo, he?
bella cosa

il 15/06/2007 alle 18:24

Ci rotoliamo nel petto
un rosso sapore di fiamma
morso asciutto
a fiotti intrecciati

coimbri blu d’ortensia
le vene in rilievo sui polsi

mentre ti esploro segni d’amore
con la punta della lingua. "


ci sono tornato sopra perchè valeva questo

il 16/06/2007 alle 18:11