PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/06/2007
Un raspare soffuso nella porta
della stanza: la mano si avvicina
e un batuffolo di fusa appare
nella casa; il gatto, compagno
silenzioso e affascinante.

Nella mente batterie di pensieri
e un'idea di libertà
si diffonde nel cemento;
la città degli uomini lo vede
sintesi perfetta, cacciatore

notturno ma non schiavo, e che cosa
se non stizza può provare, e invidia
verso il gatto? Forse perché
la grazia aliena del felino ci
colpisce come cani alla catena


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
dck

Primo:
complimenti vivissimi per la scelta dell'avatar
Secondo
Anzi
Terzo perchè mi piace il tre, non potevo non commentare qualcosa che riguarda l'assoluta stirpe felina
e quindi
Bravissimo/a
Dck

il 11/06/2007 alle 14:15

io ne ho 12 di gatti..
li amo..
bravo!! 5+
klavier

il 12/06/2007 alle 12:36
dck

Posso semplicemente dirti senza ostacoli
che conosciuta la tua affinità felina
ti adoro?
Dck

il 12/06/2007 alle 16:48

grazie per i commenti

il 12/06/2007 alle 22:26