Pubblicata il 05/06/2007
Io sono
Il tenebroso tempo perso

Tu sei qui
Vita della mia vita
Gli occhi assenti
Sul tuo diario rovinato

Come in viaggio nella terra dei serpenti
Cerchi quella lettera mai arrivata
Varchi le frontiere invisibili
Sorseggiando il caffè

Ma tutte quelle memorie
Amore mio
Non ti potranno spiegare
La pancia che cresce
E dentro chi c’è

È il segno spaventoso
Del signore della luce
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

auguri.....:,

il 05/06/2007 alle 09:39