Pubblicata il 04/05/2007
Ho vagato
Per questo strano pianeta
Dove
Per riprodurre
Specie mortali
Occorre congiungersi
Carnalmente.
Una volta,
Fuori del Matermonio
Era peccato.
Che peccato!
A volte, ora, no.
Basta un’artificialinseminazione,
Dio che passa attraverso una siringa sterile
O una pipetta asettica.
Et voilà
Les jeux sont faits,
Un’anima nuova tra di noi!
Applause, please!
Questo per gli uomini: razza eletta.
Le bestie…
Trombano alla grande!
Una sinfonia di sensi
Senza ovazioni
Ma solo consensi
Ritmati
O gridolini di piacere.
Come la gatta,
Che frega e piange,
Si dice da noi…
Ebbene?
Anche godendo come un pazzo
O facendo esultare
E sguazzare in liquidi d’incantamento
Una femmina umana
Posso
Ancora
Mettere al mondo
Mortali ridicoli come me?
Ma fatemi il piacere…!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

se tutti quelli ridicoli scrivessero come te quelli non ridicoli cosa potrebbero fare Prof? ai posteri l'ardua sentenza,grande Prof,ciao

il 04/05/2007 alle 20:14

Il sentirsi così di fronte alla immensità dell'Uni-verso, caro Andrea!
Incommensurabile l'effetto di partecipare a un sistema di vita che comprende forme di vita in uno o più universi e la consapevolezza della nostra fallacia come mortali.
Poi mi sono divertito a scrivere di come si concepisca...
Un abbraccio
Er

il 04/05/2007 alle 20:20

si iscriva alla Beweging ter Vrijwillig Uitsterven van de Mensheid.

questa non è spam.

è ammirazione.

gio.c.

il 04/05/2007 alle 22:32

Gott mit uns!
Grazie.
N.

il 04/05/2007 alle 23:09

Che il modo di far venire al mondo altre vite è piacevole.
Ma non si sa se chi verrà, avrà una vita piacevole.
Che, forse, il tutto potrebbe non essere come appare.
Una carezza per rasserenare te e le tue perplessità.
Er

il 05/05/2007 alle 07:06

Non mi faccio rientrare in un nome...
Non amo giocare con la lingua, italiana o straniera, se non sui suoi significanti o significati anche "equivoci".
Mi piacciono i neologismi (ne ho creati parecchi).
Ma parto sempre dal permine greco "logos" e, pertanto, le sconclusionatezze non mi appartengono ontologicamente.
Er

il 05/05/2007 alle 07:10

Beweging ter Vrijwillige Uitsterven van de Mensheid,
forse...
Er

il 05/05/2007 alle 19:18

Ho già figli...
Ma è la filosofia "sottile" che sottende la lirica che non è stata ben compresa.
Il senso di immettere in questo universo, vite transeunti.
Per competere con Dio!.
O Qualcos'altro...
Bizzarra e strana, mortale idea che non mi appartiene da tempo.
Un caro saluto.
Er

il 05/05/2007 alle 22:56

Qualsiasi argomento affronti è un piacere leggere le tue esternazionipoetiche.
Entro in ph ogni tanto per ritrovare chi sa scrivere trasmettendo qualcosa al lettore e tu sei uno di quelli.
A presto Er
Un abbraccio
Cesare

il 06/05/2007 alle 10:10

Grazie caro Cesare per qul che mi dici.
A volte sono sfoghi personali e mi dovrete perdonare.
Oggi una mia lussuriata strana che ti farà sorridere a cominciare dal titolo.
Sai! Vivendo solo e in silenzio, a volte, mi vengono idee ed esternazioni simpatiche.
Oggi non ho voglia di leggere e lavorare e così cazzeggio in giro per il web.
Un forte abbraccio
Er

il 06/05/2007 alle 11:17

il mondo sarebbe forse piu' allegro
e meno sofferente se tutti
fossimo piu' ridicoli,
in fondo "il ridicolo"
non è altro che una forma
di espressione voluta o non voluta...
il ridicolo è parte della nostra vita...
quando abbiamo un'orgasmo se ci
potessimo guardare allo specchio...
quando siamo pazzamente innamorati...
quando consumiamo parole
solo per riempire il vuoto...
la tua poesia mi piace molto!
saluti
sbastos

il 09/05/2007 alle 05:33

Ti ringrazio per il commento a dir poco "singolare".
Un briciolo di comicità naturale non guasta.
Forse l'aggettivo desta un equivoco: io intendevo riferirmi alla pochezza umana, al nostro essere transeunti e contingenti. Quindi: mortali.
Non intendevo riferirmi a un connotato della comicità.
Grazie per avermi dato anche modo di esplicitare meglio il mio concetto.
Saluti.
N.

il 09/05/2007 alle 20:12

no, ho controllato: Vrijwillig, senza e. non che io sappia l'olandese, ma così sta scritto sulle mie fonti.

il 15/05/2007 alle 11:56

Controlla...

il 15/05/2007 alle 22:49