PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 13/04/2007
Ho bisogno di sentire
note fra le dita

Ogni canzone che passa
è poesia
per i miei nuovi timpani

E siamo abili
nel tatuarci
-e vantarci-
del più bel tribale

ma ti tatueresti
un inno all'amore
uno schiaffo alla mafia
uno sputo all'indifferenza
una goccia alla fame
una mano alla povertà
un cuore alla sofferenza
-?????????????????????-

Parole
parole
si
sono i soliti fiumi di parole
quelli che
non trovi mai in secca

Luoghi comuni
che continuo a visitare
dove non trovi
un metroquadro in affitto
nemmeno a piangere
E forse è meglio così...

I fatti
i fatti
quelli si
che sono fiumi sempre in secca

-ma cosa ci vuoi fare-

anche le mie
-d'altronde-
sono solo parole

E aspetto con ansia
che presto cada
l'ultima goccia
in questo vaso crepato...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

d'accordissimo con te!!
A questo mondo servono fatti
Ciao ciao

il 13/04/2007 alle 19:24

hai proprio ragione tutti bravi con le parole e i fatti?
mi e' piaciuta complimenti,un caro saluto

il 13/04/2007 alle 20:05

No?...e allora cos'è?........

P.S. Perchè non riesco a spedirti i messaggi???????????????????????? :(

il 16/04/2007 alle 11:05

Ciao Marko! Grazie per il tuo graditissimo commento!!!
Peccato però che sia così, vorrei tanto poter dire che mi sto sbagliando...

Samy

il 16/04/2007 alle 11:07

Avrei preferito non avere ragione....
Grazie per la tua gentilezza nel commentarmi sempre! Grazie davvero!!

Samy

il 16/04/2007 alle 11:08