Pubblicata il 27/03/2007
la soffice coltre
è diventata
un macigno.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

E' uno scherzo pericoloso e di cattivo gusto che spesso la neve si concede di farci..
Poi mi chiedono perchè non mi piace sciare.. ;
Un abbraccio.

il 27/03/2007 alle 09:19

Un'altra perla di saggezza.

il 27/03/2007 alle 13:03

e la natura che risponde con rabbia all'uomo.ciao ariele

il 27/03/2007 alle 21:30

no solo un'osservazione, ma ti ringrazio ariele

il 27/03/2007 alle 21:32

chissà perchè poi tante poesie nella sezione non sono cazzate ma poesie serie...A parte questo, la tua poesia la vedo anche come una metafora di come la nostra mente può ingigantire le preoccupazioni...La neve invece è qualcosa di stupendo che può diventare terribile!!!Ah, natura matrigna!!!

il 28/03/2007 alle 01:14

È vero, condivido quanto detto da algiz: neppure a me sembra una "cazzata", anzi !!!

Ciao Roby.

il 28/03/2007 alle 05:58

siamo anche noi natura , un saluto ariele

il 29/03/2007 alle 12:13

a volte si scrive tra le cazzate perchè ti senti un piccolo granello nell'universo,ciao ariele

il 29/03/2007 alle 12:15