Pubblicata il 19/03/2007
Dallo smog inanellato di ricordi
s’involano dorati moscerini
a scoprire il luccicio dell’erba.

Non folgori
né pezzi di brandelli,
ma turbinio di aluzze
in suggestione di fiammelle.

Schizzi di memoria
in baluginio d’argenti
picchiettano i sensi
colmi fino all’orlo.

Corrono al vento
il fremito, la vampa
l’ambrosia e il dolore,
veloci s’inseguono i sospiri
tra riccioluti rami di pensieri.



  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Mati non sono bravo a fare commenti ,e' bellissima,ciao Mati

il 19/03/2007 alle 21:15

come le falene al lume...così la vita brucia e spezza le ali...in turbinare di fiamme e d'argenti

un grande abraccio

Luna

il 19/03/2007 alle 21:55

se i moscerini sono dorati , è buon segno
un grande abbraccio

il 19/03/2007 alle 22:02

bella mati...
specialmente l'ultima strofa...
Buona serata...

il 19/03/2007 alle 22:18

La tua gentilezza è di sicuro un importante segno, grazie, mati.

il 19/03/2007 alle 22:41

Un turbinio di esperienze di vita che lasciano segni visibili nella mente e nel cuore.
Ti lascio la dolce carezza della notte, mati.

il 19/03/2007 alle 22:45

Sto sempre con la mano pronta ad accarezzare la speranza.
Un abbraccione, grazie, mati.

il 19/03/2007 alle 22:47

Lieta che ti sia piaciuta.
Grazie e una serena notte, mati.

il 19/03/2007 alle 22:48

cara veloce ti inseguono i pensieri per dirti brava ciao cate

il 19/03/2007 alle 23:03

I pensieri hanno la velocità del vento, ma mettono salde radici grazie ai ricordi.
Un abbraccio, mati.

il 19/03/2007 alle 23:19

Un seguito di parole luccicanti che mettono in risalto una profonda sensibilità.

il 19/03/2007 alle 23:23

Grazie per la stima che mi accordi.
Un caro pensiero, mati.

il 19/03/2007 alle 23:29

Natura e industria che si intersecano a dipingere uno sfondo di sospiri..
Un bacione mati!

il 20/03/2007 alle 00:51

ronzano i pensieri
come insetti
ad apari veri
come le ali luccicanti
degli amanti in fiamme..elle
e brillanti di versi
un insieme di belle parole
in fila ..proponi

il 20/03/2007 alle 09:04

Tutto il tempo si porta! Ma tutto si può rivedere
con serenità e dolce nostalgia senza rimpianti.
Anche le grandi passioni. Sempre grande poesia
la tua mati. Un abbraccio, alcide

il 20/03/2007 alle 09:25

E nei riccioluti rami si stende il sospiro in un abbraccio lunghissimo, bacione nadi

il 20/03/2007 alle 12:27

... ricordi racchiusi, soffocati da una pesante coltre che finalmente liberi corrono verso nuovi orizzonti da...riscoprire.
Non autocommiserazione affidata alle ali di quei moscerini, ma fiammelle accese cariche di speranza, mentre di quei ricordi soltanto sprazzi di memoria...
Al vento il passato; al futuro le speranze, da te collocate, tra i rami di sereni pensieri.
Il tutto, magistralmente descritto.
Delle tue finora lette, una delle più belle per armonia e immagini proiettate con la pacatezza del tuo raffinato dire. Un caro abbraccio. marisa

il 20/03/2007 alle 14:22

una poesia che è l'emozionalità sgranata con sapienza, e virtù immensa come quelle che il tuo animo elargiscono sempre...un bacione cara mati, fra

il 20/03/2007 alle 15:12

Natura ed industria, simpatico abbinamento che mi concedi.
Bella capacità di leggere dentro le storie, anche se brevemente raccontate in poesia.
Un affettuoso abbraccio e un profondo grazie, mati.

il 20/03/2007 alle 15:59

Tu cogli con sensibilità i fili delle mie emozioni e ne fai treccia di profonde riflessioni.
Grazie di cuore, un grande abbraccio, mati.

il 20/03/2007 alle 16:04

Belle quelle fiamme..elle, incendiano l'aria e danno rosse speranze, grazie, mati.

il 20/03/2007 alle 16:08

Abbiamo una cinepresa speciale con cui fissare momenti di vita, poi, nel bianco telo dell'animo proiettiamo tutto e il cuore sobbalza.
Sempre puntuale ed affettuoso il tuo commento, grazie, un caro abbraccio, mati.

il 20/03/2007 alle 16:12

Ogni tanto faccio giungere anche a te il mio sospiro, e tu lo cogli con speciale affetto, grazie, dolce Nadia, un bacione, mati.

il 20/03/2007 alle 16:15

L'occhio attento del tuo sentire si posa su ogni verso, per una disamina attenta a cogliere anche il minimo movimento dell'emozione.
Sento una corrispondenza intensa e la racchiudo in cuore con affetto e gratitudine, un abbraccione, mati.

il 20/03/2007 alle 16:20

...Ricordi che si involano come moscerini,scoprendo luccicio dell'erba, sono alucce che diventano fiammelle.proprio come i pensieri che corrono nel vento tra dolci ricordi dal sapore di ambrosia. e la vampa del dolore che inseguono veloci,il groviglio dei rami del pensieri...
Cara Maty, diventi sempre più analitica nei brani che posti. Un abbraccio di cuore.Dora

il 22/03/2007 alle 19:17

Sorrido, Dory, e ti dico che sarà colpa dell'età se affiorano mille particolari delle esperienze fatte e mi inducono a segnarli tra i ricordi.
Ho paura di non avere più tempo per annotarli.
Un caro abbraccio e grazie di cuore, mati.

il 22/03/2007 alle 19:34

La gentilezza dei tuoi versi ci incanta sempre.
Bravissima

il 22/03/2007 alle 22:19

Grazie di cuore per la tua capacità di coglierla.
Ci siamo appena incrociati nei commenti, un caro saluto, mati.

il 22/03/2007 alle 22:28

Colgo l'occasione,anche di lasciarti un mio saluto augurandoti Buon week-end!..Bacioni Matilde.A presto Dora

il 23/03/2007 alle 22:29

Dolce,delicata,con belle immagini che fanno bene al cuore.Complimenti !

il 23/03/2007 alle 22:32

Lieta per il tuo riscontro positivo, oltre che gentile.
Grazie, serena notte, mati.

il 23/03/2007 alle 22:36