Pubblicata il 01/03/2007
mille creature invisibili
sorridono ora
non li posso vedere
il mio cuore è impuro e tormentato
Fingo davanti a tutti d’essere felice
Ed intanto Fuoco e Ghiaccio
Costruiscono nuovi universi
Ma non li posso vedere
Ho dimenticato me stessa
E la cerco nelle mie azioni quotidiane
Nella consapevolezza
Elfi e Fate nella mia stanza
e mille girasoli
Ho colorato ciò che mi circonda
di blu e giallo e
Di fiori varopinti...
Riecheggia silenziosa una domanda nella notte,
Come non negare i miei veri sentimenti?
Perchè non li comprendo e nego le mie emozioni?...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

la tua mente visionaria mi affascina, come la bellezza di questa poesia, i sogni dipinti (e io di pittura me ne intendo! :-) ) ciao ciao

il 01/03/2007 alle 12:11

molto piaciuta.....cuore impuro e tormentato..

il 01/03/2007 alle 12:45

Catturata da realtà e fantasia, cerchi di rispondere a domande di senso, a quelle che mettono in gioco i sentimenti.
Un saluto, mati.

il 01/03/2007 alle 15:49

attualmente l'Arte credo sia l'unica mia "consolazione"...

il 16/03/2007 alle 01:10

in che senso mettono in gioco i sentimenti?...

il 16/03/2007 alle 01:11

devo assolutamente riunificare mente, corpo e spirito...

il 20/03/2007 alle 02:08