Pubblicata il 22/02/2007
Ombreggia di freddo
il sentiero del mattino.

Rifiuta i colpi d’acquerello
gli sguardi incisivi
i sussulti penetranti.

Tra gli orli scoloriti
è muto il cespuglio di rose vellutate
non s’apre al volo delle confidenze.

Un fragile sussurro di cristallo
accenna appena a strade deformate.

Piccole macchie schizzano il pensiero
non è tempo di andare.

Ho occhiaie consumate
e una domanda
che frulla nella testa.

Ritorno a casa.

Sarà l’ala del vento
a soffiarmi la risposta.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Sarà l’ala del vento
a soffiarmi la risposta...

mi sono innamorato... :)

un saluto
des89

il 22/02/2007 alle 12:41

dirti che sei grandiosa e' un diminutivo ma non riesco a ricordare un aggettivo migliore,unica mati,
un caro saluto

il 22/02/2007 alle 12:48

Nel tuo quadro d'inverno,
colori rovescieranno
un sussulto vibrante
d'armonia mentale.
Attraverserà la tela
dei tuoi pensieri
fino a sfiorarti
inerme e bellissima
mente d'altri tempi.
Accenderai un sorriso
vivido
tinto di vermiglio sfumato
alla serenità,
per ritrovare
pace sullo sguardo
che porta verso
la Casa del cuore,
quella dove
addormentantodi,
ti farà sognar
la tua anima
risolta verso il sole!

Per te cara Mati per donarti un sorriso e una dolce carezza...
Sei fantastica e ci fai sognare...volare lontano...prendere in mano i sogni...creare...immedesimarci nei paesaggi della tua anima...GRAZIE
Bacio
Melania

il 22/02/2007 alle 12:53

Nel tuo quadro d'inverno,
colori rovescieranno
un sussulto vibrante
d'armonia mentale.
Attraverserà la tela
dei tuoi pensieri
fino a sfiorarti
inerme e bellissima
mente d'altri tempi.
Accenderai un sorriso
vivido
tinto di vermiglio sfumato
alla serenità,
per ritrovare
pace sullo sguardo
che porta verso
la Casa del cuore,
quella dove
addormentantodi,
ti farà sognar
la tua anima
rivolta verso il sole!

Per te cara Mati per donarti un sorriso e una dolce carezza...
Sei fantastica e ci fai sognare...volare lontano...prendere in mano i sogni...creare...immedesimarci nei paesaggi della tua anima...GRAZIE
Bacio
Melania

il 22/02/2007 alle 12:53

Mati ho fatto degli errori di battitura...scusami!

il 22/02/2007 alle 13:13

Non posso fare a meno di commentare questa tua perla, questo incantevole pezzo della tua anima!
Davvero d'impatto i tuoi versi ricercati.
Un sincero saluto.

il 22/02/2007 alle 13:48

Profonda e delicata dove l'anima e il cuore si riusniscono in quel tocco affascinante di poesia che ci doni ogni volta. un abbraccio nadia

il 22/02/2007 alle 14:43

Una delicatezza infinita..
e il ritorno a casa con il cuore pieno di semplicita'
come un soffio di vento..
Bella e delicata..
un saluto..
Ciao...

il 22/02/2007 alle 15:19

è tutto un ampio percorso tra l'interiorità che volge e rivolge i suoi passi indietro ad avanti, e il tappeto di sensibili emozioni che stendi intorno a te, ci emoziona tutti intensamente..bacionissimi..

il 22/02/2007 alle 16:42

Ti toccherà una gran parte di cielo cara mati, ma non è tempo di andare.*****
Grazie, alcide

il 22/02/2007 alle 23:10

l'ala del vento soffia lieve sul tuo sorriso e ti porta fragranza di mandorlo in fiore..bella e profonda come tutte le tue
un baciottolone

il 23/02/2007 alle 07:03

molto bella ... nelle parole, nella leggerezza, nella musicalità... un saluto byebye

il 23/02/2007 alle 12:38

Sei proprio un gran simpaticone.
Un sorriso e grazie dell'attenzione, mati.

il 24/02/2007 alle 11:22

Più che la ricerca di un aggettivo, vale il senso delle tua stima.
Grazie di cuore, mati.

il 24/02/2007 alle 11:23

Carissima Melania, hai dato vita ad un commento che profuma della tua sensibilità e del tuo cuore generoso. Dirti grazie è poco, ma l'abbraccio, seppur virtuale, è ricco di stima e di tanto affetto, mati.

il 24/02/2007 alle 11:28

Mi giunge graditissima la tua attenzione e desidero ricambiarla con un grande abbraccio, mati.

il 24/02/2007 alle 11:29

Nadia, quando raggiungo insieme a te il roseto delle confidenze, mi è dolce riposare.
Un bacione, mati.

il 24/02/2007 alle 11:31

Che sia il vento della poesia a farci ancora ritrovare.
Grazie, un dolce abbraccio, mati.

il 24/02/2007 alle 11:33

Ci scambiamo emozioni su Ph e il cuore si nutre di amicizia e stima reciproca.
Grazie, un abbraccione a te, mati.

il 24/02/2007 alle 11:36

Il vento trova mille maniere per comunicare.
Stavolta è bastata una sua ala a portarmi il tuo commento, grazie, mati.

il 24/02/2007 alle 11:37

Sorrido al cielo e spero di restare ancora.
Grazie, caro Alcide, sempre tanto gentile, mati.

il 24/02/2007 alle 11:39

Ed io soffio su di te i bianchi petali, un bacio, mati.

il 24/02/2007 alle 11:40

La tua sosta sui miei versi ha una grande delicatezza.
Serena giornata e grazie di cuore, mati.

il 24/02/2007 alle 11:42

Cara Maty..in questa tua lirica c'è un' ombra fuggitiva nel tuo sguardo , è come un avvertimento che 'attraversa il sentiero del mattino.
""..Tra gli orli scoloriti
è muto il cespuglio di rose vellutate
non s’apre al volo delle confidenze. "
Trapassano nella mente macchie
e forse, a soffiarti la risposta te la darà l'ala del vento. allora riprendi a camminare per ritornare a casa.Cara Maty, anche se arrivo in ritardo ..poi mi faccio perdonare!...Un grande abbraccio Dora

il 24/02/2007 alle 17:09

Dory, non avere il problema di arrivare, l'importante è esserci col pensiero.
Che dirti dell'ombra sul sentiero?
Capita anche a me di vederla ogni tanto, ma poi arriva la luce della speranza e il sorriso affiora, basta guardare dietro di noi e cogliere l'altrui disagio.
Un caloroso abbraccio e grazie del tuo commento, mati.

il 24/02/2007 alle 17:19

perdona la mia assenza,
ma
Tra gli orli scoloriti
è muto il cespuglio di rose vellutate
non s’apre al volo delle confidenze...

ritorno a casa
non è tempo di andare

è bellissima

il 24/02/2007 alle 22:52

Detto da te provo a crederci, grazie, mati.

il 24/02/2007 alle 23:00

Concordo con te, la primavera col suo olezzo siciliano mi porterà col soffio dei petali tante risposte.
Un sorriso e un caro abbraccio, mati.

il 24/02/2007 alle 23:37

Le domande, cara Mati, sono il perno su cui si basa il nostro stesso esistere; le risposte, le troviamo dentro il cuore, lì dove il lieve soffio del vento spesso le colloca. Un caro abbraccio. Marisa

il 25/02/2007 alle 00:52

Ritorno a casa.. e lì ricomincio a sapere chi sono.. ritrovo ciò che sono diventato..
Ogni ombra che si stende sul sentiero di un nuovo inizio ci avverte del fatto che forse siamo partiti col piede sbagliato.. Meglio passare subito all'inizio successivo..
Un abbraccione, magica.

il 25/02/2007 alle 03:22

Nel tuo commento la traccia evidente della tua saggezza, un abbraccione, mati.

il 25/02/2007 alle 16:59

Mi piace il tuo commento, porta a ritrovarsi e, poi, a ricominciare con nuova energia, forti delle esperienze fatte, ma mai piegati.
Grazie, hai sempre espressioni di grande stima, un caro abbraccio, mati.

il 25/02/2007 alle 17:02