Pubblicata il 30/05/2002
Solo tu lo sai quanto ho sognato
di correre a perdifiato su quel prato.
Solo tu lo sai quanto ho sognato
di venirti incontro quando mi hai cercato.
E ora che nel mio domani non c'è più futuro,
non sbatterò i pugni contro un muro...ma
resterò inerte alla mia sorte...
dovessi incontrare anche la morte.
Non perderò il controllo di me stesso
perchè da qualche parte troverò il nesso,
che mi porterà fuori da questa storia
anche...se...di me rimarrà solo la memoria.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Poco originale, ma tanto dolore, che ricordo ancora troppo bene!!! ciao Andrea

il 30/05/2002 alle 21:07