Pubblicata il 27/01/2007
Cavalco le gioie
e fuggo i fallimenti.
Mi metto alla prova,
mi accarezzo
e mi schiaffeggio.
Sempre in cerca della formula
perfetta.
Mi arrovello e mi discuto.
Penso sempre,
anche nel sonno.
Sempre tesa a dimostrare
di esser brava in ogni cosa.
Ecco,
ora mi sovviene
un pensiero confortante:
di una cosa sono certa,
non son stata fortunata.
Il destino, un po’ cinghiale,
si è accanito su di me.
Ora esigo il mio piacere,
la mia parte della torta.
Delle briciole son stufa
ora tocca proprio a me.


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

... si, ma la almeno la notte dormi. Se vuoi, ti presto il mio pigiama!!

il 27/01/2007 alle 14:59

ho-hissa-sù

brava provaci...e poi vedrai

il 27/01/2007 alle 22:21

troppo piccolo, io c'ho il fisico...

il 28/01/2007 alle 09:29