Utente eliminato
Pubblicata il 29/05/2002

si sciolse dentro una lacrima di coccodrillo,
cadendo dal cielo, ricorrendo al suo potere
nascose tra le paludi il suo inarrestabile respiro
e un alito di vento condensava i suoi pensieri...

tra i rami del bosco ormai spogli di ogni foglia
lo senti ridacchiare in un eco di pensieri

e io che ti cerco tra le anime
e le anime ridono quando non ti trovo
sei morto e sepolto ma spero veramente
di scovarti ascoso...
nel respiro di tuo padre...

  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

dei versi molto delicati... ciao Andrea

il 30/05/2002 alle 10:44