Pubblicata il 08/12/2006
Scrivo

Scrivo questa poesia piangendo lacrime di disperazione,
che in maniera assillante non smettono mai di cadere
da questo viso sciupato e grinzo di pianti…
si, cadono come cascate da questi occhi scuri e persi nel vuoto.

Scrivo questa poesia piangendo lacrime di sfogo,
sfogo che se non espello da questo corpo
potrebbe causare danni
a cui solo pensare mi viene i brividi.

Scrivo questa poesia piangendo lacrime di speranza
che un giorno migliore venga il più presto…

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Una supplica che inonda l'orizzonte e chissà non fiorisca la speranza.
Un ciao
Cesarorso

il 08/12/2006 alle 19:40

Certo che verranno giorni migliori!*****
Ciao, alcide.

il 08/12/2006 alle 20:24

asciuga le tue lacrime e vivi la tua vita e vedrai che il giorno migliore sarà già domani.
una carezza sul tuo cuore veronica.

il 08/12/2006 alle 20:28

E QUEL GIORNO MIGLIORE VERRA'...
VOLEVO DIRTI CHE SONO UNA DONNA,MI CHIAMO ELVIRA E NON L'HO PRESA DA UNA CANZONE,L'HO SCRITTA PER PARTECIPARE AD UN CONCORSO E IL TEMA ERA...FOTO...UN SALUTO...ELVIRA

il 17/12/2006 alle 19:26