Utente eliminato
Pubblicata il 23/05/2002


Tu...Mia passione digitale
Mio affetto cellulare
Nell'abisso mio morale
Ho una faglia nel pensare
A quella Tua "Cattedrale"
"L'organo" mio a suonare
Melodico e ancestrale
Un lessico mio d'amore
D'un cantico sublimale
Che fà vibrare il cuore
Anche ......solo virtuale
Son sempre ad aspettare
Quel turbine futuribile
Che a me Sai donare.

Edo e le storie Appese
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)