Pubblicata il 17/09/2006
Spesso t'aspetto
e ti cerco
nelle rughe d'un sorriso,
nelle note d'un lamento
o nel frastuono ella pioggia

A volte ti ritrovo
fra gli orli d'un ricamo
vestita d'argento
e ricca d'intenso
a coprire le mani d'incenso
in una danza armoniosa
di lunghi sospiri.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Ogni tanto compari e lasci il segno con le tue parole che spaziano nel cielo notturno ricamato di stelle.
un abbraccione
Cesarorso

il 17/09/2006 alle 12:33

Cao Cesare un piacere sincero ritrovarti fra le mie righe...
Un saluto affettuoso...

il 17/09/2006 alle 13:00

Una ricerca ricca di note eleganti, un ritrovare armonie.
Un saluto, mati.

il 18/09/2006 alle 22:32