Pubblicata il 11/09/2006
Sentire le cose

Sentire le cose che hanno un senso
E avere voglia di vivere…dopo avere amato te
Anche in questo giorno speciale.
E altro, ci prende e ci prenderà anima mia.
Saremo ancora mani intrecciate,
Corpi ardimentosi, sudori spalmantisi
Sulle nostre pelli, occhi miracolati dal piacere.
Cuori, solo cuori, felici di appartenersi.
Perché non morirne d’amore?
Sentire le cose che hanno un senso
E avere voglia di amare te.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

ti prego non t'azzardare neanche a pensare di morire, Giugiù...come faremmo senza le languide tue poesie d'amore?

il 12/09/2006 alle 10:17

Mi unisco alla dolce voce di ladyluna.
Non lasciarci privi dei tuoi canti d'amore.
Un caro pensiero, mati.

il 12/09/2006 alle 15:35

NON VI PREOCCUPATE. SI SOFFRE PER AMORE MA POI TUTTO PASSA E SI RINASCE IN UN NUOVO SENTIMENTO. MA VIVA L'AMORE! MA COSA AVETE CAPITO? INTENDO IL MORIRE D'AMORE COME INTENSITà DI UN GRANDE SENTIMENTO E NON ALTRO. VIVA L'AMORE.

il 12/09/2006 alle 20:31