Pubblicata il 07/09/2006
ho raccolto un granello
perso tra le sabbie della riva
e ne ho fatto mio compagno
di una sera

ho lasciato orme
dove l'onda si riposa
disegnando le rotte
senza più un domani
mentre curioso
il sole allungava
la mia ombra

poi una goccia di mare
ho colto nella mano
cercandone il potere

ma nel vuoto
del mio tempo
dove l'ombra
si confonde
ho gettato
ogni speranza
nel cammino.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

non gettare mai le speranze...
sono i nostri sogni quotidiani per vivere un pochino meglio!
ciao mio luigi. tutto ok?
baciotto
pat

il 07/09/2006 alle 14:53

Sono sicura che l'avrai ritrovata, raccogliendo conchiglie portate dal mare sulla battigia.
Un salutone, mati.

il 07/09/2006 alle 16:12

...abbastanza mia pattina, non ti sento da tempo immemorabile
ti bacio

il 07/09/2006 alle 21:46

...i momenti neri vanno e vengono, Mati e per fortuna, anche la ruota ogni tanto gira in senso contrario

il 07/09/2006 alle 21:47