PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 31/07/2006
La tua bellezza è pari a quella di un cigno
anzi di più
di un cigno reale

Scrivo d'amore per te
e tu nemmeno lo sai
che se conoscessi davvero
tutto questo mio cuore
non mi lasceresti mai!

La mia poesia per te
con parole semplici, non ricercate
senza stressare la mente
nel rincorrere sillabe aristocratiche
perchè spesso un "ti voglio bene"
vale di più di un "sei bello come l'alone di luce
emanata dall'aureola di un angelo"

Frugando fra i miei ricordi
risorgono dolcissime emozioni
regalatemi da ignoti cupidi
leggo oggi quelle tenere parole con occhi più maturi
e penso che se ai tempi avessi saputo apprezzare...
...mi mangerei le mani
...mi mangerei tutta!

Arriverà mai per me
l'uomo giusto al momento giusto?
Forse è più facile per un cammello...

Tutti i miei pensieri sparsi
alla sera si ricongiungono molli
a formarne uno solo
e sempre lo stesso
...di poter farmene dell'amore da sola
è l'unica cosa che mi consola...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Grazie mille, di aver fatto capolino, mi regali immenso piacere! Grazie anche per l'augurio...forse tu non sei passato per caso FRA i miei pensieri sparsi...;)
Ciao FRAncesco!

il 31/07/2006 alle 13:43

una bella lettera d'amore !....
vorrei essere io il destinatario...he heee.
bella.
ciao Giovanni.

il 31/07/2006 alle 17:21

Grazie Giovanni! Penso che tu meriti parole davvero più dolci! Grazie ancora e un bacio!
Samy

il 01/08/2006 alle 09:12

Quanto sei tenero!
ciao
valn.

il 01/08/2006 alle 10:44

Grazie valn! ;)

il 01/08/2006 alle 11:43

Una lirica ragionata...molto femminile che nasce dalla dote pèrima di una donna: la capacità di disfarsi di un amore per poi pentirsene solamente per tutta una vita.
Il guaio... è che siete tutte eguali, sotto questo punto di vista.
E spiace constatare come chi abbia i sentimenti di amore più forti sia sempre l'uomo.
Questo, forse, è dovuto alla maternità potenziale e auna serie di dubbi e sensi di colpa che insisnua la morale imperante (ormai da più di duemila anni e ha rotto l'anima...!!!).
Che dirti?
La chiusa la dice lunga sulla solitudine che è amica mia da oltre cinque anni...
Un bacio e un sorriso
N.

il 01/08/2006 alle 15:08

Grazie di esserti soffermato sui miei pensieri...
E' bellissimo il tuo commento tanto quanto è vero! Forse gli uomini amano di più, perchè le donne sanno regalargi emozioni più forti ed intense...
La solitudine forse è un bene, alle volte fa soffrire, ma mai quanto l'amore!
Un dolce bacio e una carezza.

il 02/08/2006 alle 07:46

mi spiace delle tue sere,
una volta ho sentito dire che noi donne rincorriamo gli amori impossibili perchè non ci accontentiamo di quelli possibili, di quelli che sono a portata di mano,
personalmente credo che certe cose non s'inventino
o ami o nò, vero è che ti puoi affezionare.... ma ti dirò non cerco qualcuno che scodinzola....
bella poesia, ciao

il 10/08/2006 alle 08:23

Ciao bella,
hai riassunto in prosa quello che ho scritto.
Concordo pienamente con quello che dici, l'amore per esistere ha bisogno di passione, chi scodinzola è il migliore amico dell'uomo, ma non potrà mai essere il suo amore...
Chi si accontenta gode...così così...(dice Ligabue)...

il 24/08/2006 alle 13:59