Pubblicata il 17/05/2002
Quando in cielo splende gia' la luna
e son le stelle accese ad una ad una
quando la notte ormai tutto gia' tace
e nel sonno ognuno trova pace
io sogno sveglia
il sogno mio piu' bello..
Sogno che un cavalier giovane e snello
bello nel manto azzurro, il viso fiero
mi prenda e mi conduca per quel sentiero
tra rose senza spine e gigli in fiore
soli, noi due nel sentiero "Amore"
Un'amore duraturo, puro e bello,
limpido come acqua di ruscello
cosi' sognando aspetto il principino
che mi faccia percorrer tal cammino.

(di F.Giustiniani - mia madre)
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Ma la luna si avvicina all'alba
e il sogno è prossimo alla fine
ohimè ti guardi bene intorno
e cerchi il cavaliere biondo,
orrore ti accorgi che è passato
e tu hai già perso l'occasione,
ma tornerà di nuovo sera
e un sogno in cuor di nuovo spera

un sorriso, Betty
Airon

il 17/05/2002 alle 20:56