PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 29/06/2006
Sulla mia lucida pelle
scorre un sentiero dorato
che percorri con passo leggero..
Ti allontani e poi ti sento tornare
ed ogni volta che decidi
di amare...
la mia anima in
subbuglio decide di
aprire la sua porta
con un'unica mandata...
La luce filtra attraverso
vetri ormai sporchi e
tende logore, ma aranciate...
sulla tua anima ci sono
zone prive di polvere...
come se da poco avessi
spostato un oggetto a te caro..
Dove nasce il tuo dolore?
Dove posso andare per
raccoglierti un bouquet di
solitudine...?
Dove ci incontreremo
la prossima volta?
Sono stanca di incontrarti
lungo quella strada dissestata...
ma troppo cara ormai....
i fili della luce son
abitati da libellule viola
in equilibrio precario...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

A volte l'abitudine delle cose ci distoglie lo sguardo da nuovi orizzonti..in fondo perchè tormentarci l'anima??perchè rincorrere libellule viola?è difficile cambiare strada..ma a volte è l'unica soluzione..un bacio..Dolcissimo Fiore..>Lory

il 29/06/2006 alle 14:56

Questa l'ho scritta grazie a te....grazie al tuo "uscio"....credo te ne sarai accorta....E' un omaggio xche' quello che hai scritto mi ha veramente colpita e mi ha fatto pensare molto....Per quanto riguarda la strada....voltero' alla prima traversa.....

Un bacio...la tua amica,
Fiorediloto.

il 29/06/2006 alle 19:48

Spesso i cambiamenti arrivano solo dopo che le nostre risorse si sono logorate quasi del tutto..
Spesso mi viene da pensare che sia una prova di resistenza e che il risultato conti relativamente..
Un abbraccione.

il 30/06/2006 alle 08:13

E' davvero una prova di resistenza.....alla fine la mente cede....ed ecco il cambiamento!

Un bacio accaldato...

il 30/06/2006 alle 10:53

Introspezione che incide come un bisturi nel profondo dove le risposte rimangono impigliate nelle fronde del passato. Bella e struggente con una chiusa stupenda...
Un abbraccio
Cesarorso

il 01/07/2006 alle 15:51

Le tue poesie sono voli attraverso esperienze di vita, si fermano per brevi soste, poi riaprono le ali e riprendono ad andare oltre l'orizzonte misterioso.
Mi piace il tuo stile, un abbraccio, mati.

il 01/07/2006 alle 21:24

Grazie, davvero , caro Cesarorso....a volte le risposte sono talmente difficili da trovare....sono davvero nascoste...la nostra anima le cela come x dispetto...grazie, Fiorediloto.

il 03/07/2006 alle 14:42

Davvero gentile.....la mia vita e' cosi'...un continuo planare e sostare alla ricerca di tutto cio' che nonostante sia meraviglioso e' difficile da scovare.....Grazie, grazie, grazie....mi hai davvero stupita..

Un bacio,
una felice Fiorediloto.

il 03/07/2006 alle 14:45