Utente eliminato
Pubblicata il 13/05/2002
Primo pensiero del mattino, ultimo pensiero della notte. Non usi profumi e nemmeno deodoranti, la tua pelle è profumata dal bagno schiuma anche di sera, dopo un giorno di lavoro in luglio, senza aria condizionata. Io sto vicino a te, il ventilatore mi porta il profumo del tuo corpo e mi sembra di stare sotto un giardino di glicini, inebriato dalla brezza notturna. Che pelle hai? Come è possibile?A quale mondo appartieni? Hai qualcosa a che fare con Padre Pio, che fa sentire il profumo dei fiori?

www.michela.biz
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)