Utente eliminato
Pubblicata il 12/05/2002
Confini sperduti tra le nuvole,
sogni restii dall'essere veri
solo perchè troppo belli
per sembrare a noi reali;
tutto questo rinchiude
la felicità in un muro di ostilità,
chi troppo chiede nulla cerca
perchè ogni cosa non potrà aver,
e così siamo solo preda
di illusioni immaginarie,
per sfuggire a questo mondo
che tutto uccide e tutto cambia
compreso amore e felicità.
L'irreale ci circonda
segue ogni nostro passo,
per cambiare tutte le cose
che la mente sogna tutti i dì;
è il metro della ragione
che circonda i desideri oscuri,
quelli della mente dei ricordi
di un mondo bello solo per metà,
perchè l'irreale ci rende schiavi
degli sbagli e dei perchè.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)