Utente eliminato
Pubblicata il 12/05/2002
Sto rincorrendo
gli attimi di questo
presente immobile

Sto inseguendo
questi istanti
uguali per superare
queto senso di
vuoto costante

Sto bruciando
il mio tempo
che ti vede lontano
che vede i tuoi occhi
diretti altrove

Ma, come sempre,
tu non sei per me,
non lo sarai mai,
ma...lo accettero'

Ecate
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)