Pubblicata il 18/05/2006
Mi muovo a passo di danza
Mi sfrangio e mi annodo
Mi smembro e mi assemblo

E poi tu forse avrai un nome
per ciascuna delle mie curve
e coltelli affilati
per rifinirmi i contorni

Ma le forme in cui mi dispongo
si dissolvono ad ogni rintocco
e le tua lame lucenti
ora fendono il nulla

E io ancora danzo.



  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

ti rifinirà i contornini prima di abbracciarti...
e infine non sarai un ectoplasma..ma carne..

il 18/05/2006 alle 11:24

Eh sì, lupacchiotto! Chissà se qualcuno mi acchiappa....

il 18/05/2006 alle 19:15

Ma che bello!!! Spero si avveri la tua profezia...!

il 18/05/2006 alle 19:15

Che almeno un quarto rimanga intero...!

il 18/05/2006 alle 19:17

scuola di tango e tu tanghera che ti muovi ti smembri ti assembli e ti dissolvi fra le braccia del sinuoso tanghero in un voluttuoso passo e ancora tu danzi. perchè colibrì? non ho associato, ma questo è un altro episodio lascia perdere ciao e a presto franco

il 19/05/2006 alle 11:50

Hai mai visto volare un colibrì?

il 19/05/2006 alle 11:52