Pubblicata il 17/05/2006
Quando il discorso si complica
e la parola inciampa
idiomi che sembravano noti
diventano stranieri
ambisco alla sintesi
preferisco la didascalia
e tra le parentesi
delle tue labbra
non è incidentale
dirti amore mio.
Respira l'anima mia
sulla tua spalla
cullata dal profumo
dei tuoi capelli
e ristorata
dalla freschezza
del tuo viso

Nella prospettiva nostra
poche parole
anche semplici sospiri
rappresentano la traccia
il rigo su cui riprendere il discorso
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

E' una poesia stupenda, lasci anche me con poche parole, ma con un sospiro che non vedo l'ora di racchiudere là dove tutto assume un senso e diventa gioia... tra le tue braccia...
Non potevi farmi regalo più bello amore mio, l'emozione di rileggerti è infinita e scrivertelo su questo sito, oggi, ne raddoppia l'intensità...
Ema

il 17/05/2006 alle 18:36

i tuoi commenti come sempre sono spesso più belli delle poesie. Ti aspetto in prospettiva che questa, no non va cambiata. Tuo

il 17/05/2006 alle 19:02

Piacevolmente stupita da quanto leggo nei commenti qui sopra: PH è riuscita a fare da....agenzia matrimoniale?

Una tale poesia d'amore scritta dal mio avvocato preferito, dedicata ad una delle più belle ed amate delle mie poetesse......Un incanto leggerla!

un grosso bacio ad entrambi con un abbraccio stretto-stretto ed affettuoso.

pat.

il 18/05/2006 alle 14:31

dolcissimo scambiarsi di parole
due amici conosciuti che brillano come neve al sole
e dicandore di pensieri e d'armonia
sia la vita vostra
e così sia


ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

il 18/05/2006 alle 15:18

Grazie pat per le parole sempre dolcissime che mi dedichi.. ph è stato il punto d'inizio di un amore intenso, meraviglioso e speciale..
Un grosso bacio abbracciato anche a te
Ema

il 18/05/2006 alle 18:46

Ph ha unito le distanza e Roma Milano è diventata lunga un sospiro. Grazie e mille baci
Umberto

il 18/05/2006 alle 19:27

Beh grazie per il commento e l'augurio in rima.... magari brilliamo come neve sotto la luna.
Ciaoooooo

il 18/05/2006 alle 19:29

Grazie per l'augurio lunetta,
il presente è già così e tutta la felicità che provo è racchiusa nelle poesie che ultimamente non scrivo, nella vita di tutti i giorni...
Un baciotto grande
Lela

il 18/05/2006 alle 19:32

E' una prospettiva che si fonde su un appagarsi l'un l'altro in silenzi d'amore..più forte di ogni parola...ciao francesco

il 19/05/2006 alle 01:00