Pubblicata il 02/05/2006
Guardai
nella sorgente calma
della luna
l'infinita libertà racchiusa
in una crespa d'acqua.

Le mie dita trovarono
l'erba tenera
fra i prati immensi
della fantasia
e fuggii.

Attorno a me
presso di me, mentre
si rimoveva il sogno attingendo
dall'incanto da un sussurrato
mondo,che si lasciava ghermire.

-Intatto-

Son di quelle che parlano
ai fiumi, ed agli stagni
e mi bastarono le loro risposte.
La vita che mi diedero
da vivere, ho vissuta...

per tornare sempre
ad inabissarmi,
la dove si scioglie il sole
nel tramonto, libera farfalla
fra gl'immensi marmi.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

è molto bella...come minimo!!!
Un abbraccio immenso senza marmo...

il 02/05/2006 alle 14:37

che bella...concludi con formule d'appagamento e soddisfazione senza rinnegar nulla...ciao francesco

il 02/05/2006 alle 14:54

ok da te senza marmo...
ma esistono ugualmente nella vita
grazie!

il 02/05/2006 alle 15:13

sapessi quanto strazio costano, però queste formule!!!!!
grazie anche a te della comprensione

il 02/05/2006 alle 15:14

vorrei capire perchè mi fate sparire le poesie ultimamente
bah

il 02/05/2006 alle 16:17

Libera come piuma che leggera si posa sulle acque a dissetare la sua sete.
Un abbraccio, mati

il 02/05/2006 alle 16:46

un sogno leggero come una piuma che vola alto verso il cuore.....e lo conquista
Maluan

il 02/05/2006 alle 21:09

....là dove si scioglie il sole nel tramonto...sensazione tenera ed un pensiero che si fissa in parole. dolce e delicata poesia

un abbraccio franco

il 03/05/2006 alle 09:09

ci provo ma tanto nessuno mi risponde sob

il 03/05/2006 alle 10:49

libera come la sete come il dolore...libera di vivere!

il 03/05/2006 alle 10:49

a volte è solo la speranza della libertà...e si vola senza ali

il 03/05/2006 alle 10:51

si, quella è la vera libertà
grazie che lo hai capito!

il 03/05/2006 alle 10:52

graditi sempre i tuoi commenti che sempre mi sorridono della tua estrema sensibilità
:-))

il 03/05/2006 alle 10:53

libera e leggera di esprimere se stessa, cosa che ci riesci sempre bene, brava ciao nadia

il 03/05/2006 alle 15:51

troppo buona, Nadì...ma faccio del mio meglio!
grazie!

il 03/05/2006 alle 16:47

perfetta fusione fra spirito e natura. Molto intensa e musicale. Ciao. Marina

il 03/05/2006 alle 18:04

grazie Marina!
un sorriso!

il 03/05/2006 alle 18:10

Vorrei dirtene quattro, ma la poesia è troppo bella e descrive la tua anima che ad altezze vertiginose viaggia di continuo lasciandoci intravedere sprazzi di ciò che senti e vedi.
I marmi all'alba libereranno sempre il tuo volo
un ciao affettuoso
Cesare

il 03/05/2006 alle 18:48

che peccato per quattro che non mi dici,,,,,
spero tanto le metterai sull'altra
hahahahah
ci conto eh?

il 03/05/2006 alle 19:01

Bella e piena di sentimento.
Piacre di averti conosciuta.
Scriba (Vittorio)

il 03/05/2006 alle 19:49

hola Vittorio...conoscersi in poesia è scambiarsi pensieri d'anima
buen dia!
:-))

il 04/05/2006 alle 10:33

wanted
yes
and alive

il 14/05/2006 alle 17:53

tiè e tiè
hahahahaha

il 15/05/2006 alle 16:51