Pubblicata il 12/02/2006
C'è chi fa una classifica
c'è chi si guarda intorno e non trova nulla
c'è chi spara cazzate e poi fa anche pubblicità

c'è poi chi vive per quello che ha
che poi non è altro che se stesso
ma dirlo sarebbe troppo banale

...vero?
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Non esiste un senso assoluto, ne la banalità! Ognuno dovrebbe vivere secondo il suo essere, per me e nella conoscenza dei miei limiti e vivere rispettandoli serenamente. ciao nadia

il 14/02/2006 alle 00:01