GAF
Pubblicata il 07/04/2002
Sopra una stella siete volati,
senza una colpa senza reati.
Era verde la vostra età
vi hanno ucciso senza pietà.
La vita vi è stata negata
dalla mano da voi più amata,
la stessa mano
che vi accarezzava piano,
da quelle stesse dita
che un giorno vi donarono la vita.
Quella vita così preziosa
in un attimo si è corrosa
lasciando dietro di sé
i mille perché,
lacrime e fiori,
rimpianti e rancori.
Sopra una stella siete volati
senza poter esser salvati,
colpevoli solamente
di avere un’anima innocente.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
GAF

Il mio non è un commento è solo un voler ricordare questi bimbi uccisi senza pietà dalla loro mamma

il 07/04/2002 alle 08:19