come una arianna che ingoia il suo filo

come una arianna che ingoia il suo filo
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 2 di Luglio del 2005

un filo di Arianna che fila molto bene...
complimenti.
Un abbraccio freccia.

il 03/07/2005 alle 00:54

PAISA'..bravo..
questo filo..fila che è una meraviglia..
ed è di una elaborazione ricercata veramente difficile da seguirne il filo..ma tu lo ha saputo fare..ed uscire dal labirinto..

il 03/07/2005 alle 01:07

GRAZIE COMPARUZZO...MI FA PIACERE TI SIA PIACIUTA...CIAO

il 03/07/2005 alle 21:01

TI RINGRAZIO...L'HO SCRITTA DI GETTO...O QUASI...CIAO

il 03/07/2005 alle 21:03
quale sarà la tua prossima scelta?
lasciami scivolare sotto la tua sabbia
..molluschi e vermi
curiosità insoddisfatta del sole..
nei tuoi umidi nascondigli,
assapora la mia curiosità
come fai sempre
avvolgendo il mio sesto dito
col tuo respiro trattenuto
più a lungo...più a lungo,
scova il nome del piacere
all'interno delle tue palpebre socchiuse
aprimi il pugno
come un grido che si sfalda in musica
leggi il nome
leggi il nome del piacere
cenere di miele
fuochi dai fumi colorati
profumi d'altri olfatti,
l'ombellico è un lago ghiacciato
che nasconde il ventre di un vulcano...
magma di parole ingoiate
fermenti d'estasi...
noi siamo
come una Arianna che ingoia il suo filo,
per non tornare più a guardare
l'aria che si solidifica in marmo...
che s'ingoia il suo stesso filo...
perchè il sangue ha bisogno di scorrere fluido
finchè i polmoni resteranno branchie
in acqua amniotica di piaceri condivisi!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)