Pubblicata il 06/06/2005
Schizzi di spuma
sui piedi nell'acqua
ricordi ricadono
in rimpianti cristallo.

Spruzzi nell'animo
bagnano il cuore
di gocce salate
che rigano il viso.

Fatica di passi
per soffocare dolore
da un cielo di pioggia
pensiero di cupo colore.

Deserto e amore
più forte di prima
vuoto che cresce
divenendo una spina.

Di sale fissati
l'anima e il senso
beffardo destino di gioia
in polvere
dissolta dal vento.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Si si accorda ai miei pensieri di nemmeno un mese fa...Ora va molto meglio e sono sicuro che sara` lo stesso per te...:-)

il 06/06/2005 alle 15:31

grazie marinella

il 06/06/2005 alle 15:44

si...si...Luce il rtmo c'è come pure la musicalità un canto completo...brava un abbraccio freccia

il 06/06/2005 alle 15:44

sei veramente caro..evidentemente il dolore si offre con armonia..ciao luce

il 06/06/2005 alle 15:49

si luce ne rimane memoria ...e arte...ciao a presto freccia

il 06/06/2005 alle 16:44

è effettivamnte un modo per sfogare qunto fa male..ciao luce

il 06/06/2005 alle 17:25

il tuo nick è luminoso come le tue poesie..
:-))

il 06/06/2005 alle 19:13

grazie raggio di lunaa ciao luce

il 06/06/2005 alle 19:17

la luce racchiusa in un bicchier di cristallo..
prima si rifrange..e poi non esce più!
rompi il cristallo e vola ad illuminare l'orizzonte!
roberto

il 06/06/2005 alle 19:45

fosse facile...un abbraccio per la tua presenza costante..ciao lux

il 07/06/2005 alle 09:39

l'autenticità dei sentimenti ha una tale forza da cristallizzarsi in poesia..grazie per le tue parole..ciao marinella

il 07/06/2005 alle 09:41