Pubblicata il 23/05/2005
...e mi lasciai travolgere da sapori lontani,
da un tempo che mai sarà più mio.
Mi persi in immagini sfocate
in ricordi confusi,
troppo lontani
da non appartenermi più.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

poesia malinconica e carica di sentimenti passati, penso che tutti, in fondo, pensiamo al nostro dolce passato, anche se spesso non vogliamo riconoscerlo. E' bello che ci sia ancora qualcuno che si soffermi e riflette sui puri sentimenti, sui ricordi e gioie della vita, essa va vissuta così per come si presenta. Complimenti ancora, a presto

il 24/05/2005 alle 10:15

Apprezzo molto il tuo commento, soprattutto perché proviene da uno dei pochi presenti su questo sito che posso realmente definire "poeta".
ciao

il 28/05/2005 alle 22:21