Sii sempre come l'onda

Sii sempre come l'onda
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 22 di Maggio del 2005
MI volto e dietro me
osservo frammenti di vita
Ti cerco ma sei andata via
nell'aldilĂ  dei tuoi sogni
a scoprire aquiloni che volano
leggiadri fra le nuvole
e come esse la mia mente viaggia
su cocci di vetro, su sabbie bagnate
su pioggie aride.
Avanti a me vedo stelle
riesco a contarle fra la nebbia di Milano
beole mi tracciano la strada
ma come sempre vado per sentieri impervi
scelte che tuttora pago
ma senza rimorso.
Una macchina del tempo mi aiuterebbe
per tornare indietro
ma il tempo trascorre inesorabile
ed inesauribili giorni mi insegnano a vivere.
Sii sempre come l'onda che sbattendo
contro gli scogli trova sempre
il coraggio di riaffiorare, mi dicesti un giorno
e adesso ti rispondo, che come chi mi ha insegnato
a mangiare e camminare,
tu mi insegnasti a vivere.........
sono in debito con te
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)