Utente eliminato
Pubblicata il 16/05/2005
Se da sempre t’amo…per sempre t’amerò…
E per quanto sia distante
il mare
È nel mio cuore
E’ nei miei occhi
Si riflette in questo cielo che mi sovrasta
Infinito come i pensieri di due amanti
Che distanti si odono perennamente…
Senza scelta è l’amore
Senza sosta
Libero e fiero
Eppure assoluto detentore
del nostro cuore.
Incestuosa alchimia
Di gioia e dolore…
fonde le pure gemme
Che danno vita alla vita
Vita ai suoi occhi che
Filtrano la luce che da sola risplende.
Se da sempre t’amo…nulla mi devi
E nulla io devo a te
Per sempre t’amerò
Perché l’amore ascolta e tace
e parla, pure, e mai è mendace.
Opera per me e per te
Nel mare e nel cielo
In ogni nostro pensiero…
È baluardo per la nostalgia
E vigore per le malinconie
Ma più di tutto
È vita …
E se da sempre t’amo
Per sempre t’amerò…
Perché la vita amo
Il suo cielo ed il suo mar.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

..............Comunque finira' la nostra storia...ecc.
E' finita proprio come la preveggevi................
Nel mare e nel cielo,proprio come quelle due immense creature dell'Universo:Le costellazioni e la grande distanza terrena:
Esiste secondo te un elastico immaginario che le possa tenere unite?
Sono cosi' lontane tra di loro................
Ma forse il destino ( quello a cui ho cercato di deviarne il cosrso tante volte), alla fine forse, ha proprio il suo unico itinerario,e, nonostante la nostra coggiutaggine, Lui ha prevaricato in quanto gia' sapeva!)
Io,comunque,nel mio maledetto modo di concepire la vita,aspetto la morte da vivo!!!!

il 17/05/2005 alle 22:10