Pubblicata il 10/05/2005
ero disteso
comodamente
sulle spine
e non piangevo
solo
sfioravo
le tue labbra
forse per coglierne
il vapore di un sì
ma m'ingannai
perfida
eva
tu mi chiedevi
più volte
chi fossi
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Bella immagine, quella delle spine e del vapore di un sì... appropriato il titolo "infernale"...

Axel

il 10/05/2005 alle 11:47

ah, la cultura...a volte può essere un peso. Mi piace che ti piaccia, a presto

il 10/05/2005 alle 12:11

Quando la cultura diventa conoscenza e si tramuta in saggezza, non è più un peso... né per te né per gli altri...

il 10/05/2005 alle 13:29

purchè non diventi vetrina...ti do ragione

il 10/05/2005 alle 16:45

spiritosa!

il 10/05/2005 alle 17:25