PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 06/05/2005
Come dirti?

Che Tu
per me
Sei
il mondo.

...quando
il mondo,
per te
e'
tutt'altra
cosa?



da: Canti a Odysseus
~Veliero sui frammenti del tempo~
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Toccante, una piuma di sospiri...
Un abbraccio
axel

il 06/05/2005 alle 15:13

E' il pensiero di ogni dolce Penelope al suo Odysseus che vaga...

cari saluti,

S.

il 06/05/2005 alle 15:27

si dolce e leggera..che piacere rileggerti..ciao
Luna

il 06/05/2005 alle 17:28

Luna cara, Luna Eccelsa, il piacere e' tutto mio nel risentirti!

un abbraccio carissimo,

Sabrina

il 06/05/2005 alle 21:12

bellerrima...parole inafferrabili...
tommy

il 06/05/2005 alle 22:39

Che bell'aggettivo! Elegante e dinamico come estrosa ballerina...

Grazie del commento,

S.

il 06/05/2005 alle 22:45

...ma quando mai riusciremmo ad essere come gli altri s'aspettano da noi.
Forse siamo solo orbite folli, che ogni tanto ci sfioriamo

un bacio
L.

il 07/05/2005 alle 00:07

..ognuno e' peregrino nel suo mondo e la sintonia con l'altro e' forse il dono piu' prezioso.

un caro saluto,

S.

il 07/05/2005 alle 08:08

dipende...se in fondo al cuore e' anche lui innamorato a un certo punto si sente pure lui sconfitto...e allora torna vecchio e stanco ad Itaca...

meglio pero' se torna da giovane, perche' non ogni donna e' una Penelope.

grazie del concetto e saludos !

S.

il 07/05/2005 alle 18:47