Pubblicata il 03/05/2005
la sveglia
la linea di luce

il piede sinistro
cerca la pantofola

tu ti giri
apri gli occhi
a metà

metà cerulei
metà vuoti

grugnisco
appannato

e tu e tu
mi dici buongiorno amore
ed io ti dico buongiorno amore
e noi due amori
ci ritroviamo
in piazza del Caffè
con le lenzuola
ancora avvolte
tra le gambe
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)