Pubblicata il 28/03/2005
Rifletto,penso,agisco.
Mi butto nel gorgo milanese:
i miei passi,mi conducono
nel p.le Duca D'Aosta.
Una fiumana di gente sosta..
in una tiepida, giornata primaverile.
Nei loro occhi c'è un lampo di attesa...
un futuro diverso,con desideri nuovi.
Quante storie ci raccontano questi volti:
Slavi, rumeni, polacchi,
arabi, e un saluto ancora"Ciao paisà... commè stai?.. emigranti in una terra che non gli appartiene.
Rifiutati,Discriminati...occhi disperati,piangono un dramma collettivo.
___________________________

L'impatto della realtà...
si cambia scena...altri volti, altre storie..
Si ascolta dal vivo musica MOVE..
con un pubblico ben diverso.
Voci festose di giovani hippys
inneggiano il cantante rep...."noi,siamo noi,
la nuova generazione...non più repressione ma solo espressione...noi, siamo noi...
mentre la top 20, fa salire la voce della pop star
inglese "Natasha Bedingfierd"con Unwritten.
e sulle note della canzone lascio
la manifestazione.
P.S. Una moneta due facce!.

Milano 28/03/05 h. 14,30
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

Hai toccato un tasto dolente il problema dell'immigrazione e di questa gente che si sente estranea in un paese che non e' il loro.....succede anche nella mia citta' e sempre piu' spesso purtroppo si assiste ad atti di intolleranza....e' triste
e ingiusto....Ciao Titty

il 29/03/2005 alle 07:32

Due scatti, due flash, i tuoi, ben riusciti: nella stessa giornata, sotto il medesimo cielo, ma quanto diversi!
Due facce, delle mille della nostra "arancia" chiamata Terra. E la tua sensibilità le ha sapute cogliere: questo è uno dei pochi "lussi" di voi poeti e...scusami se è poco!...
5!

il 29/03/2005 alle 07:42

Grazie infinite per avermi commentato .....sai cara amica mia, io guardo sempre con occhi attenti tutto quello che mi circonda....e i malesseri esistenziali della gente.....e ieri questo ha registrato il mio occhio sensibile!....Con affetto Dory

il 29/03/2005 alle 07:57

anche tu caro Ulisse non sei di meno ....hai centrato appièno questi due flash..che hanno registrato i miei occhi ....catturando le immagini visive e poi... trascriverle sul foglio .....Con affetto Dory.

il 29/03/2005 alle 08:02

Quante storie ci raccontano questo volti, quante storie ci vorrebbero raccontare e noi, troppo chiusi in noi stessi, non abbiamo voglia tempo, non abbiamo le orecchie per ascoltarli. Quante cose potremmo imparare ancora.............

un abbraccio
Ecio

il 29/03/2005 alle 12:48

Ciao Ecios, anch'io credo che bisognerebbe mettersi ad ascoltare gli altri e uscire dal nostro individualismo...perchè vedi caro amico,mi viene in mente un flash.... di quando facevo parte di un giornale degli Umanisti,e lo scopo degli iscritti era quello della comunicazione,e quella voglia di stare insieme per vincere la solitudine..organizzando dibattiti culturali,feste,solidarietà per le persone meno ambienti, creando un movimento dove ognuno portava la sua positività!....Bene ho parlato tanto, e concludo dicendo:"Ama il tuo prossimo come te stesso"!. Un grosso bacione, Dory

il 29/03/2005 alle 22:24

cambiano volti, ma i desideri e le emozioni rimangono
cambiano i tempi. ma i pregiudizi e gli inganni..permangono
besitos
Luna

il 30/03/2005 alle 10:16

...si cara ladylunaa,dici propio bene!...i pregiudizi e gli inganni...sono sempre in agguato dietro la porta...e chi poi, per superficialità....ti giudica ...senza appello!...senza conoscere la verità!...stamane, sono sibillina....scusami..ma è una giornata nò!...mi rifarò con un pò di lettura.!..
Buona giornata a te, Dory-

il 31/03/2005 alle 07:38

Rifletti, pensi, agisci e....scrivi. Il poeta annota il
mondo nel quale vive, vive della vita del mondo
e gli è negata l'indifferenza. E ogni differenza è
vita nostra e vita d'altri.

il 31/03/2005 alle 13:30

Certamente caro Vitale, amico mio, si annota tutto nel libro della vita!....le gioie, le sofferenze, le incomprensioni, le intolleranze...ne facciamo tesoro.. per meglio capirci e capire gli altri. Con affetto Dora

il 01/04/2005 alle 09:03

ehehehe.... gran figo il duca d'aosta fra l'altro......

il 01/07/2016 alle 19:32