Pubblicata il 16/03/2002
Debolmente scaldo il torpore in cui mi sono ritrovata
un attimo
un giorno
un mese
un anno fa!
Cerco e mi ci strofino !
Risento dentro e fuori
poi fuori e poi dentro il calore che ho perduto
un attimo
un giorno
un mese
un anno fa!
Sciolgo gli occhi in inconsuete lacrime
poi rido poi piango
poi risento la musicalità delle tue labbra!
Riecco il sorriso tuo che mi sfiora, che mi sfiorava
un attimo
un giorno
un mese
un anno fa!
Schiudo i miei sensi al torpore rifaccio entrare il sole
si riaprono e mi riscalda l’aria fresca!
Sorrido non piango non posso
ho
un attimo
un giorno
un mese
un anno in più!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

nn è un anno bensì due... tu ce l hai fatta!

il 24/04/2002 alle 12:03