Utente eliminato
Pubblicata il 16/03/2002
Giorno dopo giorno, in questa vita fugace,
imprevedibile, ritrovo me stessa.
Spesso mi perdo,la strada può essere
ricca di ostacoli, visibili o non visibili.
Spesso mi ritrovo, con le idee più chiare,
meno confuse, convinta di aver trovato
una via in cui tutto è colorato, ricco;
ricco di infinite sensazioni.
Spesso mi sono chiesta:
riuscirò a comprendere quando la felicità
mi sfiora, riuscirò a capire quando è il momento
giusto per lasciarsi andare alle emozioni,
ed aprire,così, la porta del mio cuore?
E' accaduto.
E' stato un attimo che mi ha cambiato la vita,
sono stata fortunata.....
Ero chiusa,corazzata in un'immensa fortezza,
un castello, con tante stanze, vuote.
Un sorriso mi ha aperto tutte le strade,
le stanze di quell'oscuro castello.
Ora è pieno di luce, di colori magici.
Ora il mio cuore, la mia anima vola;
si perde in infinite sensazioni,
senza porsi domande; con entusiasmo,
voglia di gridare, sono viva, amo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)