Pubblicata il 15/03/2002
Tutta la vita
è solo un grande gioco,
le cui puntate variano ogni volta
a cui il sangue offri a poco a poco.

Rare vittorie per un sorriso lieve
tante disfatte per lacrime sincere,
ma il Dio di carte oggi
mi ha già preso tutto,
solo una puntata resta
prima che io sia distrutto.

E quella sarà l'ultima speranza
prima che la partita sia finita,
perchè il fondo è già nelle mie gambe
per l'ultima posta a cui offro la mia vita.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Ma tu produci in maniera spaventosa, numericamente parlando.
Complimenti, bella anche questa.
Ti propongo in risposta la mia "Gioco", scritta 8-9 anni fa e dedicata a mio figlio, che ora ha vent'anni. A presto.
Terry

il 16/03/2002 alle 00:28

In media 18-20 alla settimana Terry.
Guarderò la tua "gioco", ma questa l'ho scritta ieri, quando ho saputo perchè si era tolto la vita con un cappio l'uomo del mio paese, 2 settimane fa.
Ha perso l'ultima puntata e pagato la posta in gioco.
Forse sei stata l'unica a capirla.

Tuo figlio ventanni ? La mia ventuno.
Ed io che ti credevo una ragazzina !!!

Luigi

il 16/03/2002 alle 01:19

Avevi capito vero, a chi era dedicata ?
Forse la vittoria è solo illusione, quell'attimo di luce che illumina e ci acceca. E dopo non sei più lo stesso.
E vuoi giocare ancora.
E ancora.
Fino a mettere in palio l'ultima cosa rimasta.
La più preziosa.
La tua vita.
Che perderai.
Ciao
Luigi

il 16/03/2002 alle 14:01