Pubblicata il 14/03/2002
Ripiego in quattro l'anima,
la ripongo in un cassetto,
poi mando il cuore
a letto senza cena.

Silenzio, calma, serenità
ed un solo difetto,
non sono io
e non me la godo appieno.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

L'ho letta tre o quattro volte perchè non riesco a darne un commento sensato , è carina ,mi piace e mi ha colpito ma.... , beh grazie a Saaf ..... ecco il giusto commento.
Comunque mi è piaciuta e quindi alla prossima.

il 15/03/2002 alle 12:40

Non so cosa vuoi dire, non conosco Saaf, se per caso avessi copiato è avvenuto del tutto involontariamente. Mi fa piacere che ti sia piaciuta, comunque.
Umberto Rossi.

il 18/03/2002 alle 08:51