Pubblicata il 09/03/2005
Quando cerchi di fare bianco
ed il solo colore che esce è nero
quando i cuori denari e fiori sono uscita dal mazzo
e arrivano i picche

allora ti guardi attorno
pensi dove sei
e dove ti volevano portare i tuoi sogni
dove è andata lei
che fine hanno fatto gli amici
e pensi a quanto tempo è che non sorridi

Poi con la forza
forse dell'incoscenza
stringi le spalle
fai un sospiro
e ti metti a guardare un raggio di sole
che illumina un angolo della stanza

ti metti con il sole in faccia

e ti guardi dentro

pensi a come sarebbe bello
arrivare ai tuoi sogni
speri che almeno lei sia felice
che è il momento di sentire come stanno gli amici
e accenni un sorriso

poi pensi che il mazzo si può sempre mischiare di nuovo
e che infondo il nero e solo l'opposto del bianco


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)