Pubblicata il 08/03/2005

La lingua rigirasti
Sulle labbra….

Sensuale colore sbocciò..
come i tuoi seni..

Pelle profumata
Di muschi marini

… more magnetiche
A catturar lo sguardo!

Cade un bottone..
E l’altro..

Un po’ in ritardo…
Cede… a tocchi mancini…

Sotto …il vulcano
Un mare di passione..

Scoppia la vita…
E pianta il seme umano!

  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

si si, tutto lì
inganno teso dalla natura per la continuazione della specie!
( continuiamo a sfotterci, nè??!! che è divertente)
saludosssssss

il 08/03/2005 alle 19:06

se vuoi ...giocare..allora io tocco!
non mi lasciar a mollo come lo stocco!
quando verseggi in nero ..tetra luna ti vedo!
ma se urli l'amore...
con me si
puoi giocar ... "dottore"

continuamo a sfotterci neeeeeeèè!??
bellissimo
roby

il 08/03/2005 alle 21:51

è inseminazione...artificiale..
oramai non procrea + nessuno!
pirro

il 10/03/2005 alle 20:08

Lo sai che mi piace molto questa poesia!..già sento l'odore salmastro di pelle profumata di muschi marini....e anche l'ultimo verso ..Scoppia la vita..e pianta il seme umano! (attenzione per i minorenni)
Bay Dory

il 16/03/2005 alle 12:56

per questo volevo conoscere l'età..per consigliarti quelle che non potresti..leggere!
ciao grazie

il 16/03/2005 alle 16:26