PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 22/02/2005

Se un giorno
Imboccherò
La strada che porta verso infiniti spazi,
con la mia moto rotta e malandata
saluterò
il mondo con un sorriso,
perché
vorrà dire,
che ho amato quanto è grande l’universo,
che dei luoghi del mio cuore,
ho fatto una fotografia indelebile
nell’anima
e che ho fatto tante cose
quante sono le parti del mio corpo.
Se andrò
Negli infiniti spazi
Sarà perché,
ho eretto
un mio monumento nella vita
e non per essere
una stella sbiadita di passaggio
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Un inno alla vita

il 22/04/2005 alle 09:38

l'abbraccio fa bene al cuore, simbolo di affetto e di calore chi abbraccia non si sente sono ma una metà di un grande universo

il 08/09/2005 alle 20:09

Il pensare che ho tante cose da dare e da fare mi fa allontanare dall'idea della morte, poi ti spiegherò un giorno Sol

il 09/09/2005 alle 06:30