Pubblicata il 09/03/2002
Adesso...
mi sforzerò di sorriderti
anche se in grembo
ho un'acqua nera
che tu soltanto purghi.
Adesso....
che non sono nulla
"non lo sono mai stato "
dirigo la mia vita
alla rosa dei venti,
lì...dove l'aria sosta prima di spostarsi,
attenderò.....
lo scalpiccio familiare dei tuoi passi.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)